Traghetti per la Croazia

I traghetti per la Croazia sono i mezzi più utilizzati, ma non indispensabili, per raggiungere lo stato dalle coste italiane.

Se invece non intendete giungere nell’entroterra della Croazia ma in una delle sue bellissime isolette, anche qui potrete utilizzare il trasporto via mare con i diversi traghetti che raggiungono la Croazia per poi dirigervi verso le isole con il ponte che collega, per esempio, la terraferma alle isole di Krk e Pag.

Le linee di traghetti per la Croazia partono da Ancona, solo alcune da Venezia, Pescara e Bari. Le rotte italiane che sono presenti sia in autunno che durante la stagione estiva sono:

  • da Ancona a Spalato, questa tratta è operata dalle compagnie Snav e Jadrolinija, con corse frequenti che è bene prenotare per tempo durante l’alta stagione;
  • da Bari a Dubrovnik, la tratta gestita dalla Dubrovnik Lines, forse la più frequentata dai tanti turisti provenienti dal sud Italia e non solo. Molto spesso, anche dalle regioni del centro, è facile raggiungere Bari in auto e da qui poi imbarcarsi in traghetto;
  • da Venezia a Porec, tratta gestita dalla Venezia Lines, collega il nord est d’Italia con la città istriana di Porec;
  • da Pescara a Vela Luka, seconda città dell’isola di Korcula.