Istria

L’Istria è la regione più ad ovest della Croazia situata tra il Golfo di Venezia, le Alpi Dinariche e il Golfo del Quarnaro. Penisola dalla forma triangolare ha accolto i popoli romani, i veneziani e infine asburgico, fino ad essere al centro degli episodi delle due guerre mondiali.

Per turisti e viaggiatori da ogni parte del mondo l’Istria offre spiagge, luoghi di interesse culturale e eventi di ogni genere.

Spiagge dell’Istria

Spiagge naturali con acque cristalline e limpide si trovano lungo tutta la costa istriana. Alcune di esse che hanno meritato bandiera blu per il mare incontaminato sono la spiaggia di Mareda, la spiaggia di Sirena, la spiaggia di Umago e e quella di Cittanova. La spiaggia Carpignano di Novigrad-Cittanova è tra le più grandi della penisola, comprende 500 metri di costa a nord dell’omonima città ed è per la maggior parte ricoperta da ghiaia. A Rovinj si trovano le spiagge di Sant’Andrea e la Baia Leone, ideali per il turismo giovanile, mentre a Rabac si trova la spiaggia Girandella e a Pula una delle più famose della costa istriana.

Cosa vedere in Istria

Tra le tante e diverse attrazioni presenti in Istria meritano di essere visitate le località di Pola, situata nell’estremità meridionale della penisola, il maggiore centro culturale, politico e amministrativo nonché la più frequentata ed apprezzata località turistica.Qui si trovano vari monumenti di architettura romana, fra cui l’Arena, il Tempio di Augusto, l’Arco dei Sergii, la Porta Ercole ed il Teatro Romano.

Medulino e Porec, nella zona sud occidentale della penisola istriana, sono ideali per visitare il mare e la costa dell’Istria, attraverso insenature e calette. Interessante il centro storico di Porec, il cui monumento principale, la Basilica Eufrasiana, è tra i patrimoni mondiali dell’UNESCO.

In stile veneziano è la cittadina di Novigrad, mentre a pochi chilometri da Trieste si trova Umago, importante centro turistico e architettonico. Piccoli borghi circondati dalla natura, come Rabac e Fontana, stupiscono per il verde che domina su tutto.

Sport e natura

L’Istria è non solo una penisola blu per via delle tante spiagge e acque limpide e meravigliose, ma è anche una penisola verde, ricca di una vegetazione rigogliosa che la rende ideale per vacanze all’insegna di trekking, passeggiate e tour in bicicletta in Croazia. Tra i diversi parchi naturali e i percorsi di trekking studiati da guide del posto è facile scegliere quello ideale per le proprie capacità, per divertirsi e vivere la natura istriana nel pieno delle sue potenzialità! Tra i posti da consigliare per una gita in Istria meritano una visita Brioni, le isole che ospitano il parco nazionale e numerosi siti archeologici, con una gran varietà di specie vegetali e animali oltre a panorami mozzafiato e testimonianze storiche.

Se amate la natura e i suoi straordinari fenomeni non potete perdere la magnifica vista della grotta di Pisino, a una mezz’ora d’auto da Umago, nell’omonima cittadina famosa per il patrimonio artistico e naturale, qui si trova la grotta che ispirò artisti tra cui lo scrittore francese Jules Verne per alcuni suoi romanzi. Da ultimi, ma non per ultimi, i Laghi di Plitvice, 16 laghi, patrimonio dell’UNESCO dal 1979, con centinaia di cascate e specie vegetali, meta di turisti e appassionati di natura.